PRECEDENTE SUCCESSIVO

Orto, preparazione del terreno: le fasi, i prodotti, gli strumenti

12 Aprile 2017 -

Come prepararare al meglio il terreno per la semina? Quali nostri prodotti sono i più adatti? Come utilizzarli?
In questo articolo vi spieghiamo quali sono le fasi, i prodotti e gli attrezzi da utilizzare durante la preparazione del vostro terreno.

In Green Safe consiglia

  • Trichio Concime pellettato biologico
  • Frame Micorrize per radici
  • Engage Difese della terra
  • Saver Risposta naturale ai patogeni fungini
L'utilizzo di questi prodotti ci permette di nutrire la pianta e apportare un mix di microrganismi che aiutano a difenderne le radici. Importante è poi la presenza di un insieme di micorrize (funghi) che fortificano la pianta e le fanno assumere sostanze nutritive dal terreno. Il risultato che ne consegue è strabiliante: frutti migliori con gusto migliore e la pianta è più resistente agli stress (tanta acqua, poca acqua, funghi, insetti e malattie in generale).

Utilizzo

Se una persona ha già un buon concime organico a disposizione, ma lo vuole arricchire per avere tutti i vantaggi che vi abbiamo elencato, può mescolare il suo concime organico con Enrich e utilizzare questo concime miscelandolo nel terreno. Attenzione però: se il concime organico che si possiede non è ben controllato dal punto di vista delle sementi e degli infestanti presenti già al suo interno, l’orto ha il vantaggio di essere concimato, ma lo svantaggio di riempirsi di erbacce. Se si vuole evitare questo inconveniente il nostro prodotto,  concime biologico Trichio, non contiene sementi o altri infestanti.

Dopodichè abbiamo due modalità di impiego:

  1. Distribuiamo i prodotti in modo omogeneo nel terreno, zappando per mescolarli. Questa è la soluzione ottimale perché andiamo a migliorare tutto il terreno eliminando i patogeni che potrebbero creare danni alla pianta su tutto il terreno. 
  2. Si mette in modo omogeneo nel terreno solo Trichio e si usa Engage nel buchetto della pianta. Questa tecnica però è meno efficace perché si crea un' isola felice, ma di breve durata. Dall'altro lato però costa meno in termini di prodotti. 
Frame invece va messo solo nel buco della pianta. Si fa il buco con la paletta, si mette un cucchiaino di Frame, si mette dentro al buchetto la piantina con la terra che ha già intorno e poi si chiude il buco rimasto. Bagnare subito.
Nella prima bagnatura, per fare un bel lavoro, si può aggiungere il prodotto Saver, che serve per proteggere le piantine dai marciumi radicali. 

Attrezzi necessari

  • Zappa: serve per muovere il terreno, rompere la crosta superficiale e asportare eventuali malerbe. Si usa anche dopo aver cosparso i prodotti quindi serve per miscelare i nostri prodotti speciali.
  • Rastrello: serve per livellare il terreno zappato.
  • Paletta di ferro: serve per fare il buchetto. 
 

Scopri anche

PRODOTTI IN EVIDENZA:

Frame bottle 500

FRAME 500gr

Le micorrize per le tue radici
Saver prodotto naturale per la lotta ai patogeni fungini

SAVER 250ml

La risposta naturale ai patogeni fungini