PRECEDENTE

Ricetta tratta da Alice TV di Veronica Perin

SECONDO PIATTO. Rotolo di frittata e bieta ripieno

7 Dicembre 2017 -

Niente carne in questo delizioso e veloce rotolo di frittata di besciamella ripieno. In queste versione troverete la farcitura con bieta, stracchino e prezzemolo ma la ricetta lascia spazio alla creatività di ogni cuoco provetto! La bietola (Beta vulgaris var. cicla) è una varietà di barbabietola spontanea nelle aree mediterranee. E' ricca di vitamine, fibre, acido folico e sali minerali. Le foglie esteriori sono le più verdi e contengono la maggior quantità di vitamine e carotene, oltre ad acido ossalico. La bieta è molto apprezzata in cucina perchè oltre alle proprietà nutritive se ne può consumare tutta la pianta, inclusi le foglie e il gambo.

Un'idea speciale per un secondo piatto vegetariano e di stagione? Niente carne in questo delizioso e veloce rotolo di frittata di besciamella ripieno. Un'alternativa originale alla classica torta salata, ottima anche per il menu delle feste. 

La bietola (Beta vulgaris var. cicla) è una varietà di barbabietola spontanea nelle aree mediterranee. E' ricca di vitamine, fibre, acido folico e sali minerali.
Le foglie esteriori sono le più verdi e contengono la maggior quantità di vitamine e carotene, oltre ad acido ossalico. La bieta è molto apprezzata in cucina perchè oltre alle proprietà nutritive se ne può consumare tutta la pianta, inclusi le foglie e il gambo.

Ingredienti
Bieta: 500 g
Uova: 4 
Cipolla: 1 
Parmigiano grattugiato: 50 g
Burro: 1 noce 
Noce moscata: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

Per la besciamella
Latte : 500 ml 
Burro : 50 g
Farina : 50 g
Noce moscata : q.b.
Sale : q.b.

Per il ripieno
Formaggio fresco cremoso: 200 g
Panna: 3 cucchiai
Succo di limone: q.b.
Prezzemolo tritato: 3 cucchiai
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

Per servire
Coulis di pomodoro: q.b.
Rosmarino: 1 rametto 

Preparazione
Lavate le biete, sgocciolatele con cura e tagliatele grossolanamente. In una casseruola fate sciogliere il burro e rosolatevi la cipolla tritata; unite le biete, condite con sale, pepe e noce moscata, e cuocete per 15 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Unite i tuorli e mescolate per bene.

Per la besciamella, in una casseruola fate sciogliere il burro, incorporate la farina setacciata e mescolate energicamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Incorporate a filo il latte caldo, mescolando continuamente, mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando la besciamella si sarà addensata. Regolate di sale, insaporite con la noce moscata e lasciate intiepidire.

Aggiungete alla besciamella il formaggio grattugiato e amalgamate con cura. Incorporate le biete e mescolate.
Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungeteli delicatamente al composto di besciamella e biete con movimenti dal basso verso l'alto.

Versate il composto ottenuto su una placca, rivestita con carta forno bagnata e ben strizzata, e livellate la superficie con un cucchiaio inumidito. Infornate a 190° C per circa 15-20 minuti.
A cottura ultimata, sfornate e arrotolate la pasta ottenuta con tutta la carta forno, aiutandovi con un panno bagnato. Lasciate raffreddare.

In una ciotola mescolate il formaggio fresco con la panna, il prezzemolo e il succo di limone. Salate e pepate. Farcite la pasta alle biete e arrotolatela nuovamente.
Tagliate il rotolo a fette e accompagnatele con un velo di coulis di pomodoro e rosmarino.

TI POTREBBE INTERESSARE:

FRAME 500gr

Le micorrize per le tue radici

10,30 € IVA INCL.
Frame bottle 500

TRICHIO 5Kg

Concime pellettato biologico per orto e tappeto erboso

8,10 € IVA INCL.
Trichio bianco

ENGAGE 500gr

Difese della terra

24,40 € IVA INCL.
Engage insetticida biologico adatto alla terra di orti e giardini

PRODOTTI IN EVIDENZA:

Frame bottle 500

FRAME 500gr

Le micorrize per le tue radici
Saver prodotto naturale per la lotta ai patogeni fungini

SAVER 250ml

La risposta naturale ai patogeni fungini