PRECEDENTE SUCCESSIVO

Ricetta tratta dal Blog "Ciao Bio"

SECONDO PIATTO. POLPETTONE DI SPINACI E PATATE

8 Ottobre 2014 -

Tante vitamine, tanti minerali, tanta clorofilla, che garantiscono proprietà antiossidanti, depurative e lassative. Ma anche una controindicazione, l’acido ossalico, che rende buona parte di questi componenti, soprattutto il ferro e il calcio, poco assimilabili dall’organismo, e che è sconsigliato a chi soffre di calcoli renali, o a chi deve assimilare molto calcio, ad esempio perché affetto da osteoporosi o reduce da una frattura. In realtà aggiungere del succo di limone agli spinaci cotti dovrebbe rendere questi elementi più facilmente assimilabili, grazie all’azione dell’acido ascorbico sul ferro vegetale. Inoltre la clorofilla dovrebbe aiutare a metabolizzare calcio e ferro.
L’azione antiossidante, utile per la salute generale dell’organismo e per prevenire malattie cardiovascolari, è garantita da vitamine B e C (gli spinaci contengono acido folico in buone quantità), da carotenoidi, clorofilla e luteina. La luteina in particolare è utile alla vista. La cellulosa può aiutare come lassativo; in generale gli spinaci hanno un leggero effetto lassativo e depurativo. Tra le particolarità, anche un lieve effetto lenitivo che può renderli utili in impacco, in caso di leggere scottature.
È bene ricordare, quando si lavano le foglie di spinaci, che lasciarle in ammollo, anche se in acqua fredda, comporta la perdita di alcuni degli elementi più importanti dal punto di vista nutrizionale. 

 
POLPETTONE DI SPINACI E PATATE

Ingredienti:
1 kg. di spinaci
1 kg. di patate
120 gr. di ricotta
2 uova
4 c. di grana grattugiato
40 gr. di burro
40 gr. circa di farina
1 c. di maggiorana
1 spolverata di noce moscat
 sale q.b.
 
Preparazione:
lavare gli spinaci, metterli ancora bagnati in una pentola con un pizzico di sale e farli cuocere nella loro acqua. Scolarli, strizzarli bene, tritarli grossolanamente e disporli in una terrina. Unire la ricotta, le uova, il grana e la maggiorana, mescolare sino ad ottenere un impasto omogeneo. Lessare le patate in abbondante acqua salata, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta. Incorporarvi 30 gr. di burro e la farina, salare, insaporire con la noce moscata e stendere l'impasto in una teglia da forno oliata.Ricoprire il composto di spinaci, cospargere qua e là con qualche fiocchetto di burro e cuocere in forno a 180°, per circa 30 min.

PRODOTTI IN EVIDENZA:

Frame bottle 500

FRAME

Le micorrize per le tue radici
Saver prodotto naturale per la lotta ai patogeni fungini

SAVER 250ml

La risposta naturale ai patogeni fungini
Tender Prodotto Biologico per la lotta agli afidi

TENDER 250ml

Guardia agli Afidi